sabato 10 dicembre | 17:37
pubblicato il 17/set/2013 14:51

Afragola, dipendenti Ipercoop sul tetto per difendere il lavoro

In 225 rischiano il licenziamento per la possibile chiusura

Afragola, dipendenti Ipercoop sul tetto per difendere il lavoro

Afragola (askanews) - Sono saliti sul tetto, intenzionati a non scendere fino a quando non avranno notizie rassicuranti sul loro futuro professionale; sono alcuni dei 225 dipendenti del supermercato Ipercoop presso il centro commerciale Le Porte di Afragola, nel Napoletano, che rischiano di perdere il lavoro dopo la decisione dell'Unicoop di Livorno di chiudere il punto vendita nel quale lavorano. Unico "salvato" dal possibile licenziamento, il direttore.I lavoratori considerano "inaccettabile" il piano di salvataggio proposto dalle Coop emiliane: Estense e Adriatica che prevede una riduzione delle ore di lavoro "a tempo indeterminato"."La trattativa dei giorni passati con Coop Estense - spiega un lavoratore - è risultata fallimentare""Sedici ore per sempre - aggiunge una collega - dall'Assessore al Lavoro, Nappi è stato presentato un piano per l'integrazione fino alle 20 ore da parte delle Regione Campania, ma neanche questo è stato accettato".Il posto è presidiato dai Vigili del Fuoco per evitare che l'iniziativa disperata dei lavoratori poss mettere in pericolo la loro incolumità.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina