sabato 25 febbraio | 19:53
pubblicato il 19/gen/2011 12:54

Aeroporto dello Stretto, Scopelliti: far partire subito i lavori

Conferenza stampa sul tema, i fondi ci sono

Aeroporto dello Stretto, Scopelliti: far partire subito i lavori

Bisogna subito realizzare la nuova aerostazione dell'aeroporto dello Stretto, e creare progetti per rendere disponibili i fondi Por. Il presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti è deciso nelle sue intenzioni, espresse in una conferenza stampa convocata a sorpresa sul tema dello scalo, alla quale partecipano i soci dalla SoGAS Spa, società partecipata da Provincia, Comune e Camera di Commercio di Reggio Calabria e dalla Regione. Scopelliti parla di fondi disponibili per 7 milioni e 100 mila di euro, ai quali bisogna aggiungere quelli della Regione (2 milioni e 400 mila euro) messi in conto nel mese di luglio. La vicenda dell'aeroporto risale al 2000: il Cipe ha deliberato nel 2004, l'appalto è stato definito nel 2008, l'Enac ha dato il via libera nel 2009. Eppure i lavori non decollano. "In tutti noi esiste, dobbiamo dirlo chiaramente, una forte preoccupazione" sostiene il governatore.

Gli articoli più letti
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech