venerdì 09 dicembre | 11:13
pubblicato il 20/nov/2013 15:05

Aeronautica Militare: calendario 2014 a favore Osp. Bambin Gesu' di Roma

Aeronautica Militare: calendario 2014 a favore Osp. Bambin Gesu' di Roma

(ASCA) - Roma, 20 nov - ''Aeronautica Militare, una formazione compatta''. Questo lo slogan e il filo conduttore scelto per il nuovo calendario 2014 dell'Aeronautica militare i cui proventi saranno devoluti all'Ospedale pediatrico di Roma Bambino Gesu'.

A presentare oggi il calendario, presso Palazzo Aeronautica di Roma, il Capo di Stato Maggiore della Forza Armata, Generale di squadra aerea Pasquale Preziosa.

Il calendario si basa su dodici fermo-immagine che ritraggono altrettante storie 'di vita vissuta' dei ''cittadini italiani in armi'', come ha definito gli aviatori il gen. Preziosa, intenti con i loro mezzi ad effettuare vari tipi di servizio per la collettivita'. Cosi' si scopre che il mese di aprile e' dedicato ai droni mentre maggio traccia la storia delle ultra-famose ''Frecce Tricolori'' che da ottanta anni emozionano con le loro evoluzioni nei cieli di tutto il mondo.

Un calendario che descrive le varie eccellenze della nostra Aeronautica militare, dal lavoro di soccorso ai cittadini, al trasporto sanitario d'urgenza, fino all'inpegno in Afghanistan, per chiudersi con il mese di dicembre illustrando per immagini l'addestramento del futuro dei nostri aviatori grazie all'impiego del nuovissimo velivolo T-346A, quasi un investimento sul futuro.

Ad insistere sulla funzione ''di servizio alla cittadinanza'' dell'Aeronautica e' stato proprio il gen.

Preziosa. ''La nostra - ha detto - e' un'aeronautica di servizio. Pensiamo solo al lavoro sulle notizie meteo cosi' importanti, come dimostrato proprio in queste ore, per prevenire potenziali disastri dovuti al maltempo. Pensiamo al trasporto sanitario che ci vede impegnati 24 ore al giorno per tutto l'anno. Per non parlare poi della sicurezza aerea e dei voli, una sorta di 'polizia del cielo', che svolgiamo con grande impegno per tutti''. Preziosa ha, quindi, portato l'esempio proprio del dramma della Sardegna che ha visto l'Aeronautica impegnata in prima linea nei soccorsi immediati grazie all'impiego di un elicottero ad alta tecnologia e con visori notturni che ha consentito, sin da subito, di individuare le persone bisognose di primo soccorso.

Una solidarieta' che si estende anche al calendario che si prefigge, quest'anno, una missione nobile a favore dell' Ospedale Bambino Gesu'. I proventi derivanti dalla sua vendita saranno, infatti, destinati a finanziare il progetto ''Mettici il cuore'' che il nosocomio sta promuovendo per la realizzazione di una nuova e moderna Terapia Intensiva Cardiochirurgica (TIC), un centro altamente specializzato per le malattie cardiache in eta' pediatrica in grado di rispondere in modo adeguato ai nuovi bisogni di cura. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina