lunedì 23 gennaio | 05:22
pubblicato il 18/gen/2012 19:13

"Adotta la locomotiva": così in Polonia rivivono i treni a vapore

L'iniziativa di un museo polacco per salvare queste macchine

"Adotta la locomotiva": così in Polonia rivivono i treni a vapore

Jaworzyna Slaska, (askanews) - La passione guida gli scupolosi volontari di questo museo della locomotiva a Jaworzyna Slaska nell'ovest della Polonia. Centimetro dopo centimetro raschiano via la ruggine da questi giganti del passato dando loro nuova vita. Michal Krawczyk, volontario di appena 22 anniC'è qualcosa di magico in questo posto. Di sicuro chi non ha interesse per le locomotive non lavorerebbe qui.Il museo ha in magazzino 120 locomotive, ma finora è stato in grado di ristrutturarne solo 40. Così la direzione del museo ha deciso di lanciare una iniziativa : adotta una locomotiva. Per 350 euro, il prezzo per dare una mano di vernice a queste macchine antiche, gli appassionati dei vecchi treni a vapore potranno vedere il proprio nome inciso sulla targa affissa sulla carrozzeria. Katarzyna Sczerbinska-Tercjak, direttore amministrativo del museo:"C'è stata una coppia che ha adottato una locomotiva per il loro 30simo anniversario di notte e una signora che lo ha fatto come regalo al padre e al figlio".Il professor Janusz Boratynski è tra i generosi donatori e ha scelto di adottare una macchina particolare: la Tki3."Per me questo treno a vapore rappresenta la libertà. Quando ero piccolo mi portava dalla città distrutta piena di topi in località di vacanza dall'altro lato del paese".Attualmente in Polonia c'è solo un altro treno a vapore ancora in funzione che trasporta i pendolari da Wolsztyn a Poznan. Oggi grazie all'iniziativa adotta una locomotiva dieci treni a vapore sono stati ristrutturati in dieci anni. Altri settanta attendono di essere riportati agli antichi splendori e forse riusciranno a tornare sulle rotaie ancora una volta.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4