mercoledì 22 febbraio | 21:40
pubblicato il 11/mag/2012 19:23

Adinolfi, il procuratore: rivendicazione attendibile - VideoDoc

Di Lecce: non escludiamo la possibilità di nuovi attentati

Adinolfi, il procuratore: rivendicazione attendibile - VideoDoc

Genova, 11 mag. (askanews) - "Riteniamo" la rivendicazione della Fai "attendibile sostanzialmente per il contenuto, i richiami e la forma stessa dell'esposizione dei fatti. Ci sembra un documento studiato e strutturato". Lo ha dichiarato il procuratore capo di Genova, Michele Di Lecce, commentando la rivendicazione dell'agguato all'amministratore delegato di Ansaldo Nucleare, Roberto Adinolfi, recapitata questa mattina al Corriere della Sera. Secondo Di Lecce, inoltre, non si possono escludere altre attentati in futuro.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech