domenica 22 gennaio | 12:00
pubblicato il 29/nov/2011 09:22

Addio a Lucio Magri, fondò "Il Manifesto": ha scelto di morire

Suicidio assistito in Svizzera: aveva 79 anni

Addio a Lucio Magri, fondò "Il Manifesto": ha scelto di morire

Lucio Magri, uno dei fondatori del Manifesto nonché figura storica della sinistra italiana, è morto a 79 anni in Svizzera. Una morte scelta e voluta dallo stesso Magri che si è affidato al suicidio assistito, partica legale nel Paese elvetico. Le perosne più vicine a lui parlano di una vita che gli era diventata "intollerabile", soprattutto dopo la morte della moglie Mara, evento che aveva gettato Magri in profonda depressione. Gli anni della battaglie ideologiche, dell'eresia a sinistra, oggi sembrano lontani, ma resteranno nella storia politica del nostro Paese. Adesso Lucio Magri rientrerà dalla Svizzera per essere sepolto a Recanati, accanto alla moglie, nella tomba che lui stesso aveva fatto preparare. E dove probabilmente non lo raggiungeranno le inevitabili polemiche nostrane sulla sua scelta d'addio.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Maltempo
Hotel Rigopiano, ospedale Pescara: 9 soccorsi in buone condizioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4