venerdì 20 gennaio | 06:52
pubblicato il 03/mag/2013 14:34

Addio a Hanneman, chitarrista Slayer e leggenda del trash metal

Malato da due anni, un morbo raro causato da morso di un ragno

Addio a Hanneman, chitarrista Slayer e leggenda del trash metal

Milano, (askanews) - E' morto a 49 anni Jeff Hanneman, chitarrista e fondatore, insieme a Kerry King degli Slayer, band leggenda del trash metal. Hanneman si è spento a Los Angeles a causa di una grave insufficienza epatica dopo due anni di malattia, un morbo raro, la fascite necrotizzante, contratto a causa del morso di un ragno. "Siamo devastati" hanno detto gli altri membri del gruppo comunicando la notizia.La malattia da allora lo aveva tenuto lontano dal palco ma non dal cuore dei suoi fan che ora piangono la morte del musicista capace col suo gruppo di dare una svolta negli anni 80 alla musica metal.Con i loro album fondamentali "Seasons in the Abyss" e soprattutto "Reign in Blood" rivoluzionarono il panorama musicale grazie ai loro suoni potenti, sporchi e veloci, accompagnati da testi violenti.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale