domenica 04 dicembre | 11:36
pubblicato il 03/mag/2013 14:34

Addio a Hanneman, chitarrista Slayer e leggenda del trash metal

Malato da due anni, un morbo raro causato da morso di un ragno

Addio a Hanneman, chitarrista Slayer e leggenda del trash metal

Milano, (askanews) - E' morto a 49 anni Jeff Hanneman, chitarrista e fondatore, insieme a Kerry King degli Slayer, band leggenda del trash metal. Hanneman si è spento a Los Angeles a causa di una grave insufficienza epatica dopo due anni di malattia, un morbo raro, la fascite necrotizzante, contratto a causa del morso di un ragno. "Siamo devastati" hanno detto gli altri membri del gruppo comunicando la notizia.La malattia da allora lo aveva tenuto lontano dal palco ma non dal cuore dei suoi fan che ora piangono la morte del musicista capace col suo gruppo di dare una svolta negli anni 80 alla musica metal.Con i loro album fondamentali "Seasons in the Abyss" e soprattutto "Reign in Blood" rivoluzionarono il panorama musicale grazie ai loro suoni potenti, sporchi e veloci, accompagnati da testi violenti.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari