sabato 25 febbraio | 03:47
pubblicato il 26/ott/2011 18:25

Ad Aulla "l'apocalisse": cittadina Lunigiana sommersa dal fango

La disperazione dei cittadini dopo l'inondazione

Ad Aulla "l'apocalisse": cittadina Lunigiana sommersa dal fango

Sono bastati 20 minuti di pioggia intensa ed è stata subito l'apocalisse. Ad Aulla regna lo sconforto tra gli abitanti, per le condizioni in cui versa la cittadina della Lunigiana, che è stata sepolta da un fiume di fango. Si contano due morti, ma anche decine e decine di palazzi, di uffici e di negozi quasi distrutti dalla furia del fiume Magra, esondato martedì interno alle 18.In gran parte di Aulla ci sono automobili completamente rovesciate e vari negozi sono praticamente devastati, tanto che l'acqua è riuscita a sfondare le vetrine.Per precauzione, i sindaci dei Comuni colpiti dall'alluvione hanno emesso un'ordinanza per vietare l'uso dell'acqua per usi alimentari.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech