lunedì 23 gennaio | 18:28
pubblicato il 21/mar/2014 15:30

Acqua: Save the children, mancato accesso limita istruzione bambine

Acqua: Save the children, mancato accesso limita istruzione bambine

(ASCA) - Roma, 21 mar 2014 - Il difficile accesso all'acqua e l'inadeguatezza o inesistenza di servizi igienici ''impatta anche sul diritto all'istruzione, in particolare delle bambine''.

E' quanto denuncia in una nota Filippo Ungaro, responsabile Comunicazione, Campagne e Volontari di Save the Children Italia, alla vigilia della Giornata mondiale dell'acqua che si celebra domani. ''In Africa subsahariana - sottolinea l'esponente dell'Organizzazione internazionale - il compito di raccogliere l'acqua per le proprie famiglie ricade sull'81% delle donne e bambine impedendo loro di andare a scuola. Un ulteriore disincentivo a frequentare la scuola e' la mancanza spesso di latrine distinte per maschi e femmine. La rinuncia all'istruzione alimenta a sua volta una condizione di poverta' e disagio sociale, sia personale che collettivo. E' un circolo perverso che va spezzato'', conclude Ungaro.

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Gioco azzardo
Nomisma: 1,2 mln di studenti tenta la fortuna col gioco d'azzardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4