giovedì 19 gennaio | 14:58
pubblicato il 26/set/2011 14:00

Acqua bene comune, Napoli prima città a dar seguito a referendum

Azienda dell'acqua cittadina reinvestirà utili in infrastrutture

Acqua bene comune, Napoli prima città a dar seguito a referendum

Il Comune di Napoli è il primo in Italia a dare seguito alla volontà scaturita dal referendum del 12 giugno 2011 di dire no alla privatizzazione dell'acqua, bene comune di pubblica utilità.Il sindaco Luigi De Magistris ha presentato l'atto di trasformazione dell'"Arin", l'azienda comunale che finora ha gestito il ciclo dell'acqua a Napoli, in "Abc", Acqua bene comune, società speciale di diritto pubblico che - ha spiegato - punta al pareggio di bilancio con l'attuazione di "principi di efficacia, trasparenza ed economicità".L'azienda sarà gestita da 3 manager rispettivamente per l'area tecnica, giuridica e manageriale e da 2 rappresentanti della cittadinanza nominati dal sindaco e individuati tra le associazioni ambientaliste. Per quanto riguarda le tariffe, è stato introdotto il principio del "minimo vitale" con l'istituzione di un fondo di coesione e solidarietà. Gli utili dell'azienda, invece, saranno tutti reinvestiti in opere e infrastrutture al servizio dei cittadini, soprattutto fontanelle pubbliche come questa.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale