lunedì 05 dicembre | 16:11
pubblicato il 19/dic/2013 16:13

Acea: D'Ausilio, abbiamo salvato l'azienda dalla privatizzazione

(ASCA) - Roma, 19 dic - ''Come auspicato nei giorni scorsi, siamo riusciti a correggere un emendamento sbagliato che avrebbe comportato la privatizzazione di un'azienda strategica per Roma Capitale come l'Acea. Noi continueremo a batterci per far si che le aziende municipalizzate rimangano saldamente sotto il controllo pubblico.

Per quanto riguarda l'emendamento sull'Irpef, chiariamo che nel 2013, come tutti sanno, il Comune di Roma non si e' avvalso della facolta' di aumentare l'aliquota nel suo bilancio. Quindi il Campidoglio non ha alcuna necessita' di riformulare il piano triennale degli investimenti''. Cosi' in una nota il capogruppo del Pd in Campidoglio. bet/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari