martedì 21 febbraio | 00:40
pubblicato il 09/ott/2011 13:48

Accordo con i doppiatori, Fox salva i "Simpson"

Serie animata potrà continuare altre due stagioni

Accordo con i doppiatori, Fox salva i "Simpson"

I "Simpson" sono salvi: la rete televisiva Fox ha annunciato un accordo salariale con i doppiatori che permetterà alla fortunata serie di animazione di continuare per almeno altre due stagioni.L'esercito di fan sparso in tutto il mondo della famiglia gialla può tirare un sospiro di sollievo: gli attori che danno la voce a Homer, Marge, Bart e Lisa hanno accettato una riduzione del 45% del loro compenso. Creata nel 1989 da Matt Groening, i "Simpson" è la serie animata più longeva della televisione statunitense, in onda ininterrottamente da 23 stagioni viene trasmessa in 100 paesi e 50 lingue. Ma i doppiatori americani rischiavano di far chiudere i battenti alla trasmissione.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia