giovedì 19 gennaio | 22:41
pubblicato il 09/ott/2011 13:48

Accordo con i doppiatori, Fox salva i "Simpson"

Serie animata potrà continuare altre due stagioni

Accordo con i doppiatori, Fox salva i "Simpson"

I "Simpson" sono salvi: la rete televisiva Fox ha annunciato un accordo salariale con i doppiatori che permetterà alla fortunata serie di animazione di continuare per almeno altre due stagioni.L'esercito di fan sparso in tutto il mondo della famiglia gialla può tirare un sospiro di sollievo: gli attori che danno la voce a Homer, Marge, Bart e Lisa hanno accettato una riduzione del 45% del loro compenso. Creata nel 1989 da Matt Groening, i "Simpson" è la serie animata più longeva della televisione statunitense, in onda ininterrottamente da 23 stagioni viene trasmessa in 100 paesi e 50 lingue. Ma i doppiatori americani rischiavano di far chiudere i battenti alla trasmissione.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale