sabato 03 dicembre | 14:40
pubblicato il 31/gen/2015 14:24

Abusi sessuali su una minorenne: arrestato prete nel Palermitano

A denunciare il sacerdote una donna oggi 21enne

Abusi sessuali su una minorenne: arrestato prete nel Palermitano

Palermo, 31 gen. (askanews) - Un sacerdote, già parroco in due diversi Comuni delle Madonie, in provincia di Palermo, è stato arrestato dai carabinieri di Termini Imerese con l'accusa di violenza sessuale ed atti sessuali con minorenne.

L'indagine è stata avviata a seguito della denuncia formalizzata da una ragazza, ventunenne, ma all'epoca dei fatti ancora minorenne.

La donna ha raccontato che all'età di 13 anni, in occasione degli incontri organizzati dalla parrocchia del suo Comune di residenza, era stata avvicinata dal religioso, che avrebbe approfittato della sua condizione di sudditanza psicologica.

A distanza di otto anni la donna, con il sostegno dei familiari, ha trovato il coraggio di denunciare l'accaduto e gli accertamenti che ne sono scaturiti hannoconsentito di delineare un solido quadro indiziario a carico del religioso. Pertanto i militari dell'Arma, coordinati dalla Procura di Termini Imerese, hanno notificato al prete un'ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari