mercoledì 22 febbraio | 01:04
pubblicato il 29/apr/2013 10:44

Abu Mazen turista per un giorno agli scavi di Pompei

Al presidente dell'Anp cittadinanza onoraria

Abu Mazen turista per un giorno agli scavi di Pompei

Pompei (askanews) - Quasi come un turista qualsiasi, il presidente dell'Autorità nazionale palestinese Abu Mazen si è concesso una passeggiata tra gli scavi archeologici di Pompei, per vedere da vicino le case romane distrutte dall'eruzione del Vesuvio del 79 d.C.Nonostante le misure di sicurezza, il presidente palestinese ha potuto ammirare il sito archeologico e in particolare l'Anfiteatro. Poi ha potuto vedere i Preadia di Giulia Felice, aperta per l'occasione: si tratta della grande casa della patrizia romana, che attende il restauro dei mosaici per poter essere resa disponibile al pubblico.Anche Pompei, dopo Napoli ha consegnato ad Abu Mazen le chiavi della città e gli ha conferito la cittadinanza onoraria proponendosi come sede per un negoziato di pace con Israele: "Siamo la città della pace universale - gli dice il sindaco Claudio D'Alessio - ci offriamo come sede di incontri per il raggiungimemto della pace tra Palestina e Israele".

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia