giovedì 19 gennaio | 14:26
pubblicato il 08/gen/2014 14:51

Abruzzo: assessore arrestato per concussione, gip conferma domiciliari

(ASCA) - L'Aquila, 8 gen 2014 - Il gip del Tribunale di Pescara, Maria Carla Sacco, ha respinto l'istanza di revoca degli arresti domiciliari presentata dai legali di Luigi De Fanis, l'assessore alla Cultura della Regione Abruzzo indagato per concussione, truffa aggravata e peculato nell'ambito dell'operazione ''Il Vate''. Il gip ha negato la liberta' a De Fanis in quanto, nonostante i ''chiarimenti'' spontaneamente forniti dall'assessore in un'audizione di qualche giorno fa, non sarebbero emersi elementi nuovi. Per gli inquirenti, dunque, permangono le esigenze cautelari. Gli avvocati di De Fanis abbiano gia' annunciato ricorso al Tribunale del Riesame. L'assessore e' ai domiciliari dallo scorso 12 novembre.

L'inchiesta della Procura di Pescara mira a far luce sulle modalita' di erogazione dei contributi regionali in base alla legge 43/73 che disciplina l'organizzazione, l'adesione, e la partecipazione a convegni, ed altre manifestazioni culturali.

Tutto e' partito dalla denuncia di un imprenditore abruzzese, promoter di eventi culturali, che si era rivolto a De Fanis per ottenere fondi per due suoi progetti. Lo stesso si era rivolto al Corpo forestale dello Stato denunciando la presunta richiesta di tangenti. iso/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina