martedì 28 febbraio | 15:46
pubblicato il 26/lug/2014 16:50

Abbigliamento, sequestrato deposito con 18.500 di capi falsi

Valore complessivo della merce: 70 mila euro

Abbigliamento, sequestrato deposito con 18.500 di capi falsi

Ravenna, (askanews) - Un vero e proprio grossista di prodotti taroccati pronti a essere venduti ai turisti sulle spiagge della romagna. Gli investigatori della Guardia di Finanza di Ravenna e Napoli hanno sequestrato 18.500 prodotti d'abbigliamento contraffatti del valore complessivo di 70 mila euro con i marchi falsificai delle più note griffe della moda. I finanzieri che hanno scovato il deposito nel quartiere afriocano di Napoli hanno spezzato la "catena del falso" ricostruendo la filiera dei documenti di trasporto falsi e dei pagamenti effettuati con ricariche a carte di credito a scalare. Denunciato il responsabile che gestiva il deposito.

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Campidoglio
Roma, chiesto il giudizio immediato per Marra e Scarpellini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech