lunedì 23 gennaio | 16:40
pubblicato il 26/lug/2014 16:50

Abbigliamento, sequestrato deposito con 18.500 di capi falsi

Valore complessivo della merce: 70 mila euro

Abbigliamento, sequestrato deposito con 18.500 di capi falsi

Ravenna, (askanews) - Un vero e proprio grossista di prodotti taroccati pronti a essere venduti ai turisti sulle spiagge della romagna. Gli investigatori della Guardia di Finanza di Ravenna e Napoli hanno sequestrato 18.500 prodotti d'abbigliamento contraffatti del valore complessivo di 70 mila euro con i marchi falsificai delle più note griffe della moda. I finanzieri che hanno scovato il deposito nel quartiere afriocano di Napoli hanno spezzato la "catena del falso" ricostruendo la filiera dei documenti di trasporto falsi e dei pagamenti effettuati con ricariche a carte di credito a scalare. Denunciato il responsabile che gestiva il deposito.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4