venerdì 24 febbraio | 11:30
pubblicato il 06/feb/2011 20:42

A Venezia il Canal Grande diventa di proprietà dello Stato

Sindaco Orsoni:Calderoli ha chiarito convenzione non abrogata

A Venezia il Canal Grande diventa di proprietà dello Stato

Venezia, 6 feb. (askanews) - Il Canal Grande, il "corso principale" di Venezia, diventa di proprietà dello Stato. E' uno dei risultati del decreto sul federalismo voluto da ministro della Semplificazione, Roberto Calderoli. Col decreto 'Ammazzanorme' voluto dal ministro leghista si manda in pensione il Regio decreto del 1904 che assicurava alla città lagunare la potestà sul canale più ammirato del mondo. "Ho ricevuto questa sera la telefonata del ministro per la Semplificazione normativa Roberto Calderoli - ha spiegato il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni in una nota - il quale gentilmente mi ha confermato che non c'è stata alcuna abrogazione della convenzione in essere. Il Canal Grande, dunque, è ancora nella disponibilità dell'Amministrazione veneziana. Si è trattato di un equivoco interpretativo che il ministro ha provveduto a chiarire". Intanto anche i gondolieri si sono mobilitati per riavere la proprietà del "loro" Canale, proprio il Canal Grande con le sue gondole rappresenta una attrattiva straordinaria per il turismo mondiale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech