mercoledì 22 febbraio | 07:05
pubblicato il 06/nov/2014 11:30

A Roma traffico in tilt e metro chiuse, in attesa dei nubifragi

L'appello di Marino: restate a casa se potete

A Roma traffico in tilt e metro chiuse, in attesa dei nubifragi

Roma, (askanews) - Scuole ferme per un giorno, alcune stazioni della Metro A chiuse già dal mattino, traffico in tilt e allarme nubifragi a Roma in attesa della tanto temuta 'bomba d'acqua'. Il sindaco della Capitale, Ignazio Marino, ha invitato la cittadinanza a rimanere a casa "e a limitare l'utilizzo dell'automobile".

"Vorrei invitare tutte le persone che non ne hanno stretta necessità a limitare l'utilizzo dell'automobile, perchè se ci saranno tra 6 e 12 cm di acqua, potrebbero verificarsi incidenti".

Ma i romani sono stati costretti lo stesso ad arrivare nei luoghi di lavoro. Per questo il traffico è congestionato in alcune zone della città e difficoltà ci sono anche sulle linee Atac. L'azienda dei trasporti di Roma aggiorna costantemente la situazione su Twitter.

I consigli sono in particolare di evitare i sottopassaggi, che potrebbero allagarsi, e di restare in allerta perchè nelle ore pomeridiane potrebbero arrivare i nubifragi.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia