venerdì 09 dicembre | 19:07
pubblicato il 16/mar/2012 09:51

A Roma per la legge su spettacolo dal vivo: "Cultura è sviluppo"

Casini: importante che si confrontino tutte le parti politiche

A Roma per la legge su spettacolo dal vivo: "Cultura è sviluppo"

Roma (askanews) - In un momento molto difficile per l'economia e la società italiana, pressata dalla crisi, da Roma viene lanciato un appello che solo apparentemente può sembrare marginale: "La cultura è sviluppo". Questo infatti il titolo di un convegno andato in scena alla Luiss sul tema della legge sullo spettacolo dal vivo, che ha visto partecipazione di esponenti politici bipartisan, oltre che si personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo. All'incontro era presente anche il leader dell'Udc Pierferdinando Casini. In un Paese come l'Italia, con uno sconfinato patrimonio artistico, partire dalla cultura può essere il primo, e più logico passo, per risalire.

Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina