lunedì 20 febbraio | 03:42
pubblicato il 03/apr/2014 14:58

A Roma la Terribile Bellezza, mostra dello Scultore Athar Jaber

"Nelle mie opere in marmo insieme orrore e bellezza"

A Roma la Terribile Bellezza, mostra dello Scultore Athar Jaber

Roma, 3 apr. (askanews) - Athar Jaber, scultore, romano di nascita, figlio di artisti iracheni, in questi giorni espone le sue opere all'Academia Belgica a Roma. Il titolo della mostra è "La terribile Bellezza". Athar Jaber: "La mostra si chiama la Terribile Bellezza, un titolo riferito alla bellezza estetica, perché parliamo delle arti visive, della scultura classica, e terribile perché la realtà è comunque terribile: la violenza della vita, la guerra, che conosco per via della mia eredità irachena e poi oggi si vedono immagini terribili alla televisione. Lavoro il marmo, altro riferimento chiaro verso la tradizione classica, però cerco di mutilarli, di violarli, anche partendo dal principio dell'entropia secondo cui tutto è destinato a dissolversi col tempo. Io scelgo marmo di Carrara perché sono nato in Italia e cresciuto a Firenze, un marmo molto pregiato per riferirmi alla tradizione classica della scultura".

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia