giovedì 23 febbraio | 22:02
pubblicato il 08/apr/2014 14:01

A Roma il meeting di Europol sulla protezione dei testimoni

Gli esperti discutono di come si seleziona il personale

A Roma il meeting di Europol sulla protezione dei testimoni

Roma (askanews) - Come si seleziona il personale incaricato della protezione dei testimoni e come si possono reintrodurre nella società i collaboratori di giustizia? Sono gli argomenti al centro della 15esima riunione degli esperti Europol di alto livello sulla protezione dei testimoni in programma a Roma l'8 e 9 aprile 2014.Il personale che protegge i testimoni svolge mansioni complesse che richiedono competenze multiple: un po' assistenti sociali, un po' psicologi, un po' guardia del corpo ed esperti di informatica e comunicazioni. Per questo sono necessarie una selezione e una supervisione attente e professionali.Il crimine organizzato e il terrorismo richiedono un approccio internazionale e una visione condivisa."In quest'ottica ha dichiarato Rob Wainwright, direttore di Europol - il programma di protezione italiano deve essere considerato come un sistema di riferimento a livello europeo poiché l'Italia è stato il primo Paese del continente a introdurre tale strumento nel proprio ordinamento giuridico".

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech