giovedì 23 febbraio | 03:00
pubblicato il 07/set/2012 16:07

A Roma Cessna precipita e si schianta su sfasciacarrozze, 2 morti

Le vittime sono i due passeggeri del velivolo

A Roma Cessna precipita e si schianta su sfasciacarrozze, 2 morti

Roma, (askanews) - Un avvitamento improvviso del velivolo in aria, lo schianto, poi le fiamme alte fino a 10-15 metri e una colonna di fumo senza fine. Così i testimoni hanno descritto la tragedia avvenuta nei cieli vicino Roma, dove un piccolo aereo da turismo è precipitato, schiantandosi successivamente su uno sfasciacarrozze in Via di Fioranello, zona Ciampino. Le due persone a bordo del Cessna sono morte carbonizzate mentre non ci sono feriti fra i sei lavoratori che in quel momento si trovavano nel deposito di auto.L'incendio che si è sviluppato dopo l'incidente si è propagato velocemente ad almeno una trentina di auto presenti nello sfasciacarrozze e ha impegnato diversi autopompe dei Vigili del Fuoco e anche un elicottero. La zona periferica e sufficientemente lontana dalle abitazioni ha fatto sì che fiamme e fumo non provocassero ulteriori disagi.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech