venerdì 09 dicembre | 01:16
pubblicato il 20/dic/2012 16:54

A Portici nasce l'albero per la lotta alla camorra

Decorazioni e lettere che invitano a denunciare il racket

A Portici nasce l'albero per la lotta alla camorra

Napoli, (askanews) - Sull'abero di Natale arriva la lotta alla camorra. "Niente a chi non merita niente". "Il racket è un gas, soffoca ma non si vede: torniamo a respirare" sono solo alcuni degli inviti alla lotta contro la criminalità organizzata impressi su una cometa e un angelo che decorano l'albero della speranza nel cuore commerciale di Portici. Lotta al racket, lotta alla camorra. Per uscire dalla spirale di paura e violenza imposta dai signori del pizzo c'è un solo modo: denunciare.Un gruppo di commercianti insieme a un gruppo di fedeli e attivisti della parrocchia del Sacro Cuore guidati da padre Giorgio Pisano hanno voluto dire "basta" così:m"Davvero se tante persone adulte tengono conto di questi sogni, dei desideri più puri e più belli dei giovani le cose si trasformeranno sicuramente: oggi... Non domani".Salvatore Palandra dell'associazione antiracket Giovanni Panunzio ha un sogno. "Vogliamo che Portici diventi come Ercolano ovvero una città libera dal racket"."Non c'è bisogno di essere eroi. Basterebbe ritrovare il coraggio di fare delle scelte, di denunciare" è il regalo carico di speranza che attende di essere scartato sotto l'albero di Portici.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni