lunedì 23 gennaio | 18:34
pubblicato il 28/mag/2011 18:48

A Palermo la Fiera antiracket, 677 commercianti contro il pizzo

In scena la "Fiera del consumo critico" promossa da Addiopizzo

A Palermo la Fiera antiracket, 677 commercianti contro il pizzo

Incontri, stand e dibattiti sulla legalità per lanciare un forte no al pizzo. il senso della 'Fiera del consumo critico', una tre giorni di spettacoli e laboratori all'insegna dell'antiracket promossa dal comitato Addiopizzo. Alla manifestazione, allestita a Villa Trabia a Palermo, giunta ormai alla sesta edizione, sono presenti oltre 55 espositori in rappresentanza dei 677 commercianti della lista 'pizzo-free'. Valerio D'Antoni, del comitato Addiopizzo, spiega il senso dell'iniziativa.La fiera si conclude domenica 29 maggio sera con la proiezione su maxischermo della finale di Coppia Italia tra Palermo e Inter.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Gioco azzardo
Nomisma: 1,2 mln di studenti tenta la fortuna col gioco d'azzardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4