domenica 11 dicembre | 13:38
pubblicato il 28/mag/2011 18:48

A Palermo la Fiera antiracket, 677 commercianti contro il pizzo

In scena la "Fiera del consumo critico" promossa da Addiopizzo

A Palermo la Fiera antiracket, 677 commercianti contro il pizzo

Incontri, stand e dibattiti sulla legalità per lanciare un forte no al pizzo. il senso della 'Fiera del consumo critico', una tre giorni di spettacoli e laboratori all'insegna dell'antiracket promossa dal comitato Addiopizzo. Alla manifestazione, allestita a Villa Trabia a Palermo, giunta ormai alla sesta edizione, sono presenti oltre 55 espositori in rappresentanza dei 677 commercianti della lista 'pizzo-free'. Valerio D'Antoni, del comitato Addiopizzo, spiega il senso dell'iniziativa.La fiera si conclude domenica 29 maggio sera con la proiezione su maxischermo della finale di Coppia Italia tra Palermo e Inter.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina