martedì 21 febbraio | 15:34
pubblicato il 09/dic/2013 16:34

A Palermo flop della protesta dei Forconi

Il leader del movimento: sembra uno stato militarizzato

A Palermo flop della protesta dei Forconi

Palermo, (askanews) - Sono solo alcune decine le persone che a Palermo, hanno dato vita a un presidio bloccando il traffico aderendo alla protesta del Movimento dei Forconi. I manifestanti hanno esibito cartelloni e striscioni contro la politica, "colpevole" di non raccogliere le istanze di quanti chiedono meno tasse e più lavoro.Tra i manifestanti è presente anche il leader del Movimento dei Forconi, Mariano Ferro, non ha nascosto la propria delusione per una protesta che in Sicilia, non ha avuto l eco che immaginava alla vigilia."In Sicilia sembra di essere quasi in uno stato militarizzato di polizia - ha detto -. Probabilmente sarà giusto così. Quello che ti fa rabbia è che in queste sedi quello che manca è il vero colpevole, cioè la politica. Il ministero dell Interno ha preferito fare la linea dura, e non discutere del merito della protesta. Mi piacerebbe che qualcuno mi chiedesse cosa siamo venuti a fare sulle strade".

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia