lunedì 20 febbraio | 23:43
pubblicato il 21/mar/2012 13:15

A Palermo centinaia di ragazzi in piazza per dire no al razzismo

Studenti uniti in abbraccio simbolico intorno al Teatro Massimo

A Palermo centinaia di ragazzi in piazza per dire no al razzismo

Palermo (askanews) - Un abbraccio simbolico per dire no al razzismo. A Palermo centinaia di giovani si sono ritrovati di fronte al teatro Massimo, per partecipare con balli e canti etnici alla manifestazione organizzata nell'ambito della "Giornata mondiale contro il razzismo". Come in altre 35 città italiane, anche nel capoluogo siciliano gli studenti delle scuole si sono incontrati per "abbracciare" un simbolo della propria città. Daniela Tomasino, presidente dell'Arcigay di Palermo spiega il motivo della manifestazione. "Siamo qui per dire no a tutti i razzismi, e a tutte le discriminazioni ancora molto vive e presenti. Antisemitismo, islamofobia, misoginia, omofobia, sono tutti aspetti della stessa cosa, ovvero il disprezzo del diverso".L'iniziativa è stata promossa dall'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e si lega alla strage di Sharpeville, dove il 21 marzo 1960 la polizia sudafricana uccise 69 cittadini neri che protestarono contro il regime dell'apartheid.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia