sabato 21 gennaio | 16:47
pubblicato il 15/dic/2011 18:15

A Palagonia, nel Catanese, dove le arance restano sugli alberi

Troppo piccole per essere vendute al dettaglio

A Palagonia, nel Catanese, dove le arance restano sugli alberi

Catania, (askanews) - Arance troppo piccole, che rischiano di rimanere sugli alberi. Nella piana di Catania tra le zone di Palagonia e Scordia, terra di aranceti, la scarsità di piogge ha danneggiato una fascia di mercato in crisi da oltre trent'anni. Il 60% della produzione annuale non è conforme alle dimensioni richieste, a differenza di quella di Paesi concorrenti come Spagna e Marocco. Gaetano Sipala, responsabile dell'azienda Aranplus. "Abbiamo una super produzione, in senso quantitativo, con una scarsissima qualità a livello di pezzatura, quindi queste arance saranno usate per fare i succhi. Sette centesimi è la raccolta, poi ci sono le spese per il trasporto in magazzino della merce e poi ci sono le spese per il trasporto alle industrie di trasformazione. Molto probabilmente gran parte della produzione rimarrà sulle piante quest'anno.Il processo di lavorazione di un arancio richiede manodopera specializzata e costi per concimazione e irrigazione. Il costo di produzione per un chilo di arance è di 35-40 centesimi, quello di vendita è fermo alle vecchie lire. "Io ricordo mio padre agli inizi degli anni '80 che dalla pianta riusciva a vendere un chilo di arance a 500 lire al chilo. Quindi rispetto a trent'anni fa i costi di vendita sono rimasti invariati".Nella regione da dove vengono i due terzi della produzione nazionale di agrumi le arance quest'anno resteranno sull'albero, non però quello di Natale, bloccando l'economia di quasi un'intera provincia.

Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4