lunedì 20 febbraio | 12:54
pubblicato il 18/ott/2012 11:28

A Napoli "Un nido per tre": neonato in sala parto con i genitori

Alla Clinica Mediterranea si riproduce l'ambiente domestico

A Napoli "Un nido per tre": neonato in sala parto con i genitori

Napoli (askanews) - Un luogo familiare, dove il neonato trascorre i primi momenti di vita insieme a mamma e papà. Si chiama "Un nido per tre" la nuova sala parto inaugurata alla Clinica Mediterranea di Napoli, alla presenza del cardinale Crescenzio Sepe. Un modello di assistenza che, secondo gli studi scientifici, favorisce una corretta evoluzione delle dinamiche familiari e un equilibrato sviluppo psicosociale del bambino. Il dottor Ciro Guarino, responsabile dell'unità ospedaliera di ostetricia e ginecologia."Questa nuova sala parto riproduce un ambiente sereno e familiare come quello domestico, arricchita dalla vasca da parto per vivere con più serenità, partecipazione e consapevolezza l'evoluzione del travaglio. Il nido per tre consente ai genitori di vivere insieme i primi momenti della vita insieme nella giusta intimità".Per accedere alla sala parto basta una prenotazione al call center della clinica, il servizio è gratuito. Si tratta dell'unica struttura di questo tipo nel Centro-Sud Italia.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
CubSat, attivo primo laboratorio spaziale sperimentale
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia