lunedì 05 dicembre | 12:05
pubblicato il 21/ago/2012 17:35

A Napoli sventata rapina a banca della "banda del buco"

Già scoperti altri due tentati colpi ad inizio agosto

A Napoli sventata rapina a banca della "banda del buco"

Napoli, (askanews) - Un mese d'agosto trafficato nel sottosuolo del centro di Napoli, dove entra in azione la "banda del buco". La gang più di una volta ha provato a mettere a segno una rapina passando dalla rete fognaria; l'ultima sventata era stata progettata ai danni di una banca in Via Santa Brigida. A dare l'allarme è stata la vigilanza privata dell'istituto che ha poi chiamato le forze dell'Ordine. Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco e carabinieri, anche con i gruppi subacquei che hanno rinvenuto alcuni attrezzi da scasso. In realtà più che una "banda del buco" sembra una "banda Bassotti", visto che ogni volta vengono scoperti. Già ad inizio agosto erano stati sventati altri due colpi, in quel caso i militari trovarono due buchi del diametro di mezzo metro proprio sotto una gioielleria e una banca. Pure allora i ladri interrotti prima di portare a termine il colpo abbandonarono i ferri del mestiere, martelli, mazze, cacciaviti e torce.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari