martedì 21 febbraio | 09:10
pubblicato il 12/giu/2014 12:00

A Napoli sequestro beni per 1,5 milioni a capoclan Contini

Boss è detenuto in carcere, sigilli ad aziende e società

A Napoli sequestro beni per 1,5 milioni a capoclan Contini

Napoli, 12 giu. (askanews) - Gli agenti della Divisione Anticrimine della Questura di Napoli hanno eseguito un decreto di sequestro beni per un valore di circa 1,5 milioni di euro nei confronti di Edoardo Contini noto come "'o romano". Contini, uno dei capi storici della camorra napoletana e capo dell'omonimo clan attivo in città per la gestione del traffico di droga e armi, estorsioni, contraffazione e gestione di giochi vietati dalla legge, è detenuto in carcere con una scadenza pena definitiva fissata nel febbraio 2059. I beni sequestrati sono intestati allo stesso Contini o a suoi familiari o prestanome. Sigilli a quote sociali e patrimonio aziendale di un bar; di una società attiva nel commercio al dettaglio di abiti; di una ditta individuale di vendita di prodotti alimentari e di un appartamento e undici tra autovetture e moto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia