domenica 04 dicembre | 02:56
pubblicato il 19/gen/2012 18:53

A Napoli, Profumo e commissario Ue Hahn per rilancio della scuola

Proposte per modernizzazione il sistema dell'istruzione

A Napoli, Profumo e commissario Ue Hahn per rilancio della scuola

Napoli (askanews) - La scuola come "investimento" per la società ed edifici scolastici "sicuri e moderni". Sono alcuni dei punti fondamentali cui sta lavorando il governo Monti in tema di istruzione come ha spiegato il ministro per l'Istruzione, Francesco Profumo, in un tour nelle scuole napoletane insieme al commissario europeo per la Politica regionale Johannes Hahn."Questa parte del Paese può davvero diventare traino per l'Italia"Tre i livelli degli interventi previsti dal governo: l'apprendimento e la formazione dei docenti, la sicurezza degli edifici e la scuola del futuro.Abbastanza soddisfatto per quello che si sta facendo in Italia in ambito scolastico è il commissario Ue. "Gli interventi messi in campo sono assolutamente in linea con i target europei. E' però necessario intervenire per aumentare il numero delle persone laureate e ridurre la dispersionescolastica dal momento che la media europea è del 14 per cento mentre in Italia è del 19 per cento. Una percentuale che al Sud è ancora più alta" ha concluso Hahn.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari