sabato 10 dicembre | 14:27
pubblicato il 09/gen/2012 10:01

A Napoli non bastano nemmeno i "saldi sui saldi", nessuno compra

I commercianti: manca la materia prima, non c'è più un soldo

A Napoli non bastano nemmeno i "saldi sui saldi", nessuno compra

Napoli (askanews) - Anche a Napoli i commercianti confermano i dati (e i timori) delle associazioni di consumatori. La crisi si fa sentire e i saldi fanno flop. Anche con sconti consistenti - qualcuno s'è inventato addirittura i "saldi sui saldi" - la gente preferisce non spendere con un calo nei consumi che va in media dal 19 al 25% e oltre, a seconda dei settori. Per le vie del centro, nel capoluogo partenopeo, c'è tanta folla: le vetrine si guardano, si cerca lo sconto più conveniente ma i negozi restano vuoti e gli acquisti sono quasi sempre rimandati. Secondo Confcommercio almeno 7 italiani su 10 non hanno rinunciato all'idea di fare acquisti nel periodo dei saldi, quello che è notevomente cambiato però rispetto alla passata stagione sono il potere d'acquisto e soprattutto il budget a disposizione che per il 2012 difficilmente va oltre i 200 euro a persona.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina