domenica 11 dicembre | 11:46
pubblicato il 30/ott/2011 16:03

A Napoli la maratona "Spaccanapoli" contro la mortalità infantile

La 28esima edizione della manifestazione aiuta Save the children

A Napoli la maratona "Spaccanapoli" contro la mortalità infantile

Ha fatto tappa a Napoli, dopo aver girato già mezza Italia, il palloncino rosso di Save the children, simbolo della campagna contro la mortalità infantile. L'iniziativa è stata abbinata alla 28esima edizione della maratona "Spaccanapoli", percorso di 10 Km che per la prima volta quest'anno si è svolta solo nei vicoli storici della città. Molti partecipanti, al via in piazza del Plebiscito, hanno ricevuto un palloncino da legare al polso e portare simbolicamente con sé durante la gara. Per i meno atletici, invece, è stata organizzata una marcia non competitiva lungo un percorso di un chilometro e mezzo tra Piazza del Plebiscito e Piazza del Gesù Nuovo. Secondo i dati di Save the children ogni anno muoiono quasi 8 milioni di bambini sotto i 5 anni a causa di malattie "prevedibili e curabili", che spesso non vengono diagnosticate semplicemente perché manca chi possa farlo. Per cambiare questa situazione, secondo l'associazione, servirebbero almeno 3 milioni e mezzo di operatori sanitari in più, un milione di operatori sanitari di comunità e 350mila ostetriche.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina