lunedì 20 febbraio | 09:58
pubblicato il 23/giu/2011 20:02

A Napoli isole ecologiche mobili per la differenziata dei rifiuti

'Igenio' consentirà di conferire 7 tipi di scarti diversi

A Napoli isole ecologiche mobili per la differenziata dei rifiuti

Napoli prova ad affrontare l'emergenza rifiuti puntando sulla differenziata mobile. Si chiama "Igenio" ed è un'attrezzatura per la raccolta differenziata che consentirà ai napoletani di conferire, contemporaneamente, sette tipi di rifiuti in orari predeterminati sotto casa. Si tratta di un blocco di otto cassoni per l'immondizia, differenziati per diverse tipologie di rifiuti trasferito da un camion che posiziona "Igenio" nei quartieri di Napoli dove non è possibile installare isole ecologiche fisse.I cittadini verranno dotati di chiave con microchip elettronico per aprire i coperchi delle varie vasche e servirà anche a controllare quanti e quali conferimenti si effettuano.I contenitori, che possono raccogliere fino a 8 metri cubi di materiali differenziati, restano per alcune ore finchè non vengono trasferiti e svuotati nelle isole ecologiche fisse.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia