giovedì 08 dicembre | 18:03
pubblicato il 25/set/2012 13:47

A Napoli inaugurato l'anno scolastico a Scampia con una festa

De Magistis: se un ragazzo sceglie la criminalità è colpa nostra

A Napoli inaugurato l'anno scolastico a Scampia con una festa

Napoli, (askanews) - Una giornata di festa per dimenticare il degrado e credere che anche per gli abitanti di Scampia è possibile un futuro migliore. I bambini, le maestre e i genitori del quartiere di Napoli, al centro di una seconda faida di camorra, hanno partecipato in massa all'evento per l'inizion dell'anno scolastico.Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha ricordato l'importanza della scuola spiegando che il comune sta investendo tutte le risorse possibili nell'istruzione e ringraziando gli insegnanti che spesso con la grande professionalità suppliscono alle carenze dovute alla mancanza di fondi."Se un ragazzo a 16 anni sbaglia scegliendo il crimine è perchè noi adulti non abbiamo offerto una alternativa migliore. Questo è il compito di tutti, e noi lo stiamo facendo con grande tenacia e passione". Sul palco allestito nella villa comunale, sfilano alcune classi, che regalano al pubblico alcuni brani di musica classica, pop e della canzone napoletana.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni