venerdì 20 gennaio | 05:10
pubblicato il 29/dic/2014 18:53

A Napoli e provincia nel 2014 in calo scippi e rapine

Omicidi da 44 a 47, questore: parassiti non avranno la meglio

Napoli, 29 dic. (askanews) - Nel 2014, a Napoli e provincia netto calo di rapine e scippi, ma anche di estorsioni e ricettazione. Leggero aumento, invece, per gli omicidi che passano da 44 a 47. E' il consuntivo tracciato dalla polizia a conclusione dell'anno. "E' un bilancio sostanzialmente positivo - ha spiegato il questore partenopeo, Guido Marino nel corso del tradizionale brindisi di fine anno con i giornalisti - al di là delle statistiche che parlano di un calo dei reati e di un aumento degli arresti". Nei dodici mesi del 2014, si è registrato quasi il 20% in meno (-19,30%) di scippi e un decremento del 21,12% delle rapine. In particolare, le rapine in strada sono scese del 20,21% rispetto all'anno scorso, passando da 5.546 a 4.425. In calo anche le ricettazioni (- 7,37%) e le estorsioni (-4.1%). Di pari passo con la diminuzione dei reati, cala anche il numero degli arresti in flagranza che passano dai 2.306 del 2013 ai 1.975 del 2014, mentre le persone denunciate aumentano dell'1,8%. Deciso decremento anche delle truffe e frodi informatiche che diminuiscono del 16.51%, da 9.894 a 8.227. Secondo Marino, le cose miglioreranno ancora di più quando "i napoletani recupereranno la consapevolezza che quattro delinquenti, parassiti non possono avere meglio su una comunità sana che esporta arte e conoscenza in tutto il mondo. Non è possibile che all'estero - ha aggiunto - molti ci conoscano per quattro farabutti che pensano di essere padroni del territorio". In merito, poi, alla questione degli organici, il numero uno dei poliziotti di via Medina ha concluso: "Chi fa questo mestiere sa che deve farsi bastare quello che c'è. La polizia è pronta a rispondere alle sfide ai massimi livelli. Non è mai piaciuto fare piagnistei".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale