mercoledì 22 febbraio | 01:18
pubblicato il 05/dic/2012 13:00

A Napoli arriva cravatta "anti Maya": cornetti e date fortunate

L'ironica creazione di un negoziante napoletano

A Napoli arriva cravatta "anti Maya": cornetti e date fortunate

Napoli, (askanews) - Una cravatta salverà il mondo. E' blu scuro e punteggiata di micro cornetti la creazione anti Maya di Ugo Cilento pensata come porta fortuna contro la fatidica data del 21 dicembre 2012 che segna la fine del calendario Maya e ha scatenato suggestioni in molti in ogni parte del mondo, Napoli compresa. Fra i cornetti spunta una data: 12 dicembre 2012."Mi incuriosiva data 12 12 12 che si ripete ogni 100 anni".Il 12 contro il 21, il buon auspicio contro l'antica e nefasta profezia. Una formula che sembra esser piaciuta parecchio ai clienti, le cravatte sono tutte esaurite.Fra scaramanzia e ironia, alla fine vince sempre una buona idea per farsi pubblicità.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia