lunedì 16 gennaio | 16:01
pubblicato il 05/dic/2012 13:00

A Napoli arriva cravatta "anti Maya": cornetti e date fortunate

L'ironica creazione di un negoziante napoletano

A Napoli arriva cravatta "anti Maya": cornetti e date fortunate

Napoli, (askanews) - Una cravatta salverà il mondo. E' blu scuro e punteggiata di micro cornetti la creazione anti Maya di Ugo Cilento pensata come porta fortuna contro la fatidica data del 21 dicembre 2012 che segna la fine del calendario Maya e ha scatenato suggestioni in molti in ogni parte del mondo, Napoli compresa. Fra i cornetti spunta una data: 12 dicembre 2012."Mi incuriosiva data 12 12 12 che si ripete ogni 100 anni".Il 12 contro il 21, il buon auspicio contro l'antica e nefasta profezia. Una formula che sembra esser piaciuta parecchio ai clienti, le cravatte sono tutte esaurite.Fra scaramanzia e ironia, alla fine vince sempre una buona idea per farsi pubblicità.

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow