domenica 11 dicembre | 15:04
pubblicato il 04/ott/2013 09:16

A Napoli al museo la guida virtuale è per turisti non udenti

Un'App per illustrare le opere d'arte nella lingua dei segni

A Napoli al museo la guida virtuale è per turisti non udenti

Napoli (askanews) - Un'App per illustrare le opere d'arte ai non udenti tramite la lingua italiana dei segni. L'iniziativa è stata presentata in via sperimentale al museo archeologico di Napoli e sarà disponibile a breve su 5 tablet acquistati dalla Regione Campania messi a disposizione dei turisti audiolesi dalla Federsordi campana. Angelo Martucci è il presidente." un seme gettato - spiega - sperando che in futuro si sviluppi in altri siti archeologici e museali. un'iniziativa svolta con la Regione Campania, una cooperativa esperta di riprese video e un interprete per noi sordi".La chiave di tutto è la Lis, la lingua che traduce in gesti le parole e che, grazie a una guida virtuale e ai filmati riprodotti sui tablet, permette ai non udenti di visitare i museoi al pari dei turisti normodotati."Sperando che questa iniziativa - continua Martucci - venga compresa dalla società per il nostro inserimento al pari degli udenti".L'auspicio dei promotori è che questo progetto possa presto allargarsi ad altri luoghi di cultura campani, compresi il Museo di Capodimento e gli scavi di Pompei e, perché no, superare i confini campani estendendosi al resto d'Italia.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina