lunedì 20 febbraio | 19:03
pubblicato il 17/lug/2014 17:55

A Milano un murale dedicato a Nelson Mandela

A 20 anni dalla sconfitta del regime dell'apartheid

A Milano un murale dedicato a Nelson Mandela

Milano (askanews) - PaoPao, Nais, Orticanoodles e Ivan sono i quattro street artist che hanno realizzato a Milano un murale dedicato a Nelson Mandela per celebrare i 20 anni dalla sconfitta dell'apartheid in Sudafrica. Il making of dell'opera, che ha ricevuto il patrocinio del Comune di Milano e del Governo dello Stato africano, con il sostegno di Building Energy, mostra i quattro artisti al lavoro sul muro esterno della Fabbrica del Vapore. Il 27 aprile del 1994 il Sudafrica ha messo da parte secoli di discriminazione e oppressione per costruire una nuova società fondata sulla libertà e sulla democrazia che ha segnato la fine del regime dell'apartheid. Il murale, dove spiccano i colori giallo, rosso e blu che richiamano la bandiera sudafricana, raffigura una madre, il ritratto di Mandela e i popoli della terra, ed è stato inaugurato alla vigilia dell'International Mandela's Day per testimoniare gli insegnamenti e i valori lasciati da Madiba, il grande combattente, politico e Nobel per la pace scomparso nel 2013.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia