lunedì 20 febbraio | 15:00
pubblicato il 16/ott/2014 17:33

A Milano corteo studentesco contro "manifestazione razzista Lega"

In 200 per protestare contro l'iniziativa di sabato prossimo

A Milano corteo studentesco contro "manifestazione razzista Lega"

Milano (askanews) - Circa 200 tra studenti delle scuole medie superiori e antagonisti del centro sociale Cantiere hanno sfilato questa mattina lungo le strade di Milano per protestare contro la manifestazione "Stop immigrazione" indetta per sabato prossimo dalla Lega Nord nel capoluogo lombardo.

Il corteo, aperto dagli striscioni "La buona scuola meticcia, solidale e gratuita" e "Chi ama la libertà odia il razzismo", è partito verso le 10 da largo Cairoli ed è terminato intorno alle 11.30 in piazza Oberdan, dove si è tenuta una "jam hip hop" improvvisata da alcuni giovani rapper. Ragazze e ragazzi, scortati da un imponente schieramento di poliziotti e carabinieri, hanno attraversato una città blindata per il primo giorno del vertice Asem.

L'iniziativa si è svolta in maniera del tutto pacifica, tra slogan antirazzisti e antifascisti diretti contro il Carroccio e e i gruppi dell'estrema destra che hanno aderito alla manifestazione contro l'immigrazione di sabato. Il corteo degli studenti rientra nella mobilitazione nazionale per lo "sciopero sociale" indetta dallo Si.Cobas e dalla sinistra radicale.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia