domenica 04 dicembre | 07:06
pubblicato il 27/mar/2011 13:00

A Lampedusa sbarcano 1.200 persone in 24 ore

Una donna partorisce sul barcone: madre e bimbo stanno bene

A Lampedusa sbarcano 1.200 persone in 24 ore

Sono 1.227 i migranti sbarcati in 24 ore sull'isola di Lampedusa. Tra loro ci sono anche profughi eritrei e somali, circa 300, dei minori e una donna incinta. E' la seconda partoriente in arrivo dopo la ragazza etiope che ha dato alla luce il suo bambino su un barcone. Il piccolo e la madre stanno bene, con loro c'è anche il padre del bambino, che stato chiamato Yeabsera, dono di Dio. Tutta la famiglia è stata trasferita all'ospedale di Palermo. Per Lampedusa, dunque, una notte difficile: i soccorritori, fra Guardia di Finanza e Capitaneria di Porto, hanno lavorato senza sosta per individuare intercettare e portare a riva sani e salvi tutti i barconi. In queste immagini i primi soccorsi dati alle persone appena sbarcate, a cui è stato consegnato del cibo.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari