giovedì 08 dicembre | 06:59
pubblicato il 05/mag/2011 19:07

A Lampedusa rotta la tregua, riprendono gli sbarchi sull'isola

Il mare in tempesta ha bloccato gli arrivi per 48 ore

A Lampedusa rotta la tregua, riprendono gli sbarchi sull'isola

E' durata poco più di 48 ore la tregua sbarchi a Lampedusa: il maltempo scoraggia le partenze dei migranti dalle coste nordafricane. Ma non appena migliorano le condizioni del mare nel Canale di Sicilia i viaggi riprendono. Il primo natante con a bordo 216 extracomunitari è stato intercettato giovedì mattina dal servizio di pattugliamento aereo della Guardia di finanza e scortato in porto. Ma le fiamme gialle confermano che numerosi altri barconi sono in arrivo. Una notizia che preoccupa gli isolani: dopo lo svuotamento dell'isola, con gli extracomunitari subsahariani trasferiti in altri centri d'accoglienza della Penisola, e il rimpatrio delle poche decine di tunisini arrivati nelle scorse settimane, all'orizzonte si profila una nuova emergenza sbarchi.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni