lunedì 20 febbraio | 12:31
pubblicato il 05/mag/2011 19:07

A Lampedusa rotta la tregua, riprendono gli sbarchi sull'isola

Il mare in tempesta ha bloccato gli arrivi per 48 ore

A Lampedusa rotta la tregua, riprendono gli sbarchi sull'isola

E' durata poco più di 48 ore la tregua sbarchi a Lampedusa: il maltempo scoraggia le partenze dei migranti dalle coste nordafricane. Ma non appena migliorano le condizioni del mare nel Canale di Sicilia i viaggi riprendono. Il primo natante con a bordo 216 extracomunitari è stato intercettato giovedì mattina dal servizio di pattugliamento aereo della Guardia di finanza e scortato in porto. Ma le fiamme gialle confermano che numerosi altri barconi sono in arrivo. Una notizia che preoccupa gli isolani: dopo lo svuotamento dell'isola, con gli extracomunitari subsahariani trasferiti in altri centri d'accoglienza della Penisola, e il rimpatrio delle poche decine di tunisini arrivati nelle scorse settimane, all'orizzonte si profila una nuova emergenza sbarchi.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia