domenica 22 gennaio | 01:46
pubblicato il 05/mag/2011 19:07

A Lampedusa rotta la tregua, riprendono gli sbarchi sull'isola

Il mare in tempesta ha bloccato gli arrivi per 48 ore

A Lampedusa rotta la tregua, riprendono gli sbarchi sull'isola

E' durata poco più di 48 ore la tregua sbarchi a Lampedusa: il maltempo scoraggia le partenze dei migranti dalle coste nordafricane. Ma non appena migliorano le condizioni del mare nel Canale di Sicilia i viaggi riprendono. Il primo natante con a bordo 216 extracomunitari è stato intercettato giovedì mattina dal servizio di pattugliamento aereo della Guardia di finanza e scortato in porto. Ma le fiamme gialle confermano che numerosi altri barconi sono in arrivo. Una notizia che preoccupa gli isolani: dopo lo svuotamento dell'isola, con gli extracomunitari subsahariani trasferiti in altri centri d'accoglienza della Penisola, e il rimpatrio delle poche decine di tunisini arrivati nelle scorse settimane, all'orizzonte si profila una nuova emergenza sbarchi.

Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4