martedì 24 gennaio | 04:32
pubblicato il 13/nov/2012 15:58

A Genova preso rapinatore di tassisti: due colpi in un'ora

Il ragazzo di 24 anni era armato di coltello

A Genova preso rapinatore di tassisti: due colpi in un'ora

Genova, (askanews) - Due rapine nel giro di un'ora avevano fatto scattare l'allarme fra i tassisti di Genova. Ora la polizia ha scoperto e fermato il colpevole, un ragazzo genovese di 24 anni già ai domiciliari per altri motivi. In tutte e due le occasioni il modus operandi è stato identico, come ha spiegato Fausto Lamparelli, capo della Squadra Mobile di Genova. "In entrambi i casi è salito a bordo di un taxi e ha minacciato il conducente con un coltello".I due colpi hanno fruttato un bottino di cerca 300 euro al rapinatore, a cui gli inquirenti sono arrivati grazie alle testimonianze dei tassisti e al contributo di un video ripreso dalle telecamere di sicurezza.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4