sabato 10 dicembre | 06:34
pubblicato il 16/ott/2014 10:55

A Genova lutto cittadino per i funerali della vittima dell'alluvione

Bandiere a mezz'asta in tutti gli edifici pubblici

A Genova lutto cittadino per i funerali della vittima dell'alluvione

Genova, 16 ott. (askanews) - Lutto cittadino oggi a Genova in occasione dei funerali di Antonio Campanella, l'ex infermiere di 57 anni travolto e ucciso giovedì scorso dalla piena del torrente Bisagno. Le esequie si terranno alle 11 e 45 nella chiesa della Sacra Famiglia di via Bobbio, nel quartiere di Marassi, uno dei più colpiti dalla terribile alluvione. Su tutti gli edifici pubblici del capoluogo sono state esposte le bandiere a mezz'asta in segno di lutto e il comune ha sospeso ogni iniziativa di carattere ludico e ricreativo. Il sindaco Marco Doria ha invitato i cittadini e le organizzazioni sociali, culturali e produttive a esprimere nel modo che riterranno più consono il cordoglio ai familiari della vittima. La situazione in città intanto sta lentamente tornando alla normalità, grazie soprattutto al contributo di migliaia di volontari che da una settimana lavorano senza sosta per ripulire dal fango strade, negozi e scantinati. Int3

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina