giovedì 08 dicembre | 23:49
pubblicato il 17/lug/2013 18:33

A Genova la protesta contro gli F35: con un'ala salvi i precari

Manifestazione simbolica davanti al Gaslini di Genova

A Genova la protesta contro gli F35: con un'ala salvi i precari

Genova (askanews) - Protesta nel capoluogo ligure del coordinamento genovese "No F35" contro l'acquisto da parte dello Stato dei costosissimi aerei militari. Secondo i manifestanti, che hanno consegnato simbolicamente un cartellone con la foto di pezzi di un F35 ad un lavoratore precario dell'ospedale pediatrico Gaslini, in un periodo di crisi e di tagli alla sanità, alla cultura e ai servizi sociali, i fondi utilizzati per comprare questi velivoli militari dovrebbero essere destinati ad altre finalità. Norma Bertulaccelli del coordinamento genovese contro gli F35. "Con un'ala di un f35 si risanarebbero non so quante situazioni precarie, si potrebbero investire nell'arte, nella cultura".Quello della precarietà, all'interno del Gaslini e di molti altri ospedali della Liguria, è un problema che si trascina da molti anni come sottolinea Luca Nanfria, delegato Unione sindacale di base del Gaslini. "Se potessimo disporre di questi soldi sicuramente li useremmo per l'assunzione dei precari, c'è gente che è precaria da 20 e passa anniTutte difficoltà, continua Nanfria, che si ripercuotono sui servizi ai cittadini.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni