venerdì 09 dicembre | 18:55
pubblicato il 20/ott/2011 17:02

A Cosenza parroco fa suonare le campane a morto per ogni aborto

Il "novello" Don Camillo vive a San Giovanni in Fiore

A Cosenza parroco fa suonare le campane a morto per ogni aborto

La campana a San Giovanni in Fiore, in provincia di Cosenza suona per i bambini mai nati. Il parroco, don Emilio Salatino, che da tempo sta conducendo la sua battaglia personale contro le leggi contarie alla Chiesa Cattolica, fa suonare le campane a morto ogni volta viene praticato un aborto nell'ospedale locale come spiega lui stesso.Questa sembra una storia uscita dalla penna di Giovanni Guareschi, quando nella bassa Emiliana don Camillo conduceva le sue battaglie contro Peppone. Ma Don Emilio non scherza e chiede ai suoi concittadini di fermarsi una attimo a pensare e a pregare per i bambini che non sono mai nati.

Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina