venerdì 20 gennaio | 17:45
pubblicato il 02/set/2014 13:36

A Capri raid vandalico in scuola dedicata a vittima camorra

Pareti imbrattate con vernice, vetri rotti, sedie e libri a fuoco

A Capri raid vandalico in scuola dedicata a vittima camorra

Capri, (askanews) - A Capri teppisti in azione nella scuola dedicata a una vittima della criminalità organizzata. Il raid vandalico ha colpito la scuola elementare e dell'infanzia "Giuseppe Salvia". L'istituto era stato intitolato solo tre anni fa alla memoria del vicedirettore del carcere napoletano di Poggioreale ucciso, nel 1980, dalla camorra.Pareti imbrattate con vernice, estintori svuotati, materiale gettato a terra, vetri rotti, sedie e libri bruciati, medicinali e giochi dei bimbi sparsi nelle aule e danneggiati.I devastatori sarebbero entrati da una porta secondaria e la furia non ha risparmiato quasi nessuna aula. I danni sono piuttosto rilevanti. Ora si cerca di rimettere tutto a posto in tempo per la ripresa delle lezioni il prossimo 15 settembre.

Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire