lunedì 27 febbraio | 01:25
pubblicato il 03/ott/2011 09:48

A Capri è ottobre ma sembra estate: spiagge prese d'assalto

Operatori soddisfatti, ma mancano collegamenti via mare con isola

A Capri è ottobre ma sembra estate: spiagge prese d'assalto

E ottobre ma sembra estate. E questo per gli operatori turistici di Capri significa affari d oro. Con le temperature ancora elevate e un sole quasi estivo le spiagge - come si vede in queste immagini - restano affollate di bagnanti. Le navi da crociera (IMMAGINI CLIP 3) sostano in rada nella baia di Marina Grande, mentre i turisti si danno allo shopping o fanno un giro dell isola a bordo delle barche a noleggio. Soddisfatto per l andamento della stagione Geppy Pecoraro, titolare di un attività di noleggio a Marina GrandeAffollatissimi anche gli alberghi dell isola, grazie anche alla ripresa del turismo congressuale. Ma non mancano i problemi come racconta Sergio Gargiulo, presidente dell associazione degli albergatori di Capri.La Procura ha infatti provveduto a sequestrare in piena stagione turistica le licenze commerciali ai principali locali notturni che non risultavano in regola, con ricadute a livello economico e turistico.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech