sabato 03 dicembre | 20:59
pubblicato il 03/lug/2011 11:48

A Capri Banana Yoshimoto: i libri sono come l'acqua e il cibo

La scrittrice giapponese ha vinto il "Capri Award 2011"

A Capri Banana Yoshimoto: i libri sono come l'acqua e il cibo

Da Capri Banana Yoshimoto tiene fede al cliché più diffuso sui giapponesi e regala questo siparietto durante la cerimonia in cui ha ricevuto il premio "Capri Award 2011", culmine della manifestazione letteraria promossa ogni anno dal giornalista Claudio Angelini. La scrittrice, autrice fra gli altri di "Kitchen", ha letto per l'occasione uno scritto inedito dal titolo "Una rosa", composto dopo lo tsunami che ha devastato il suo Paese. "Ho cercato di essere presente con messaggi via twitter alle persone colpite dalla tragedia - ha raccontato - accogliendo delle richieste specifiche, inviando alcuni miei libri". "I libri - ha continuato - possono avere per alcune persone lo stesso apporto nutritivo dell'acqua e del cibo, in quanto nutrono il nostro animo che in queste condizioni di emergenza è particolarmente afflitto".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari