domenica 19 febbraio | 20:01
pubblicato il 03/lug/2011 11:48

A Capri Banana Yoshimoto: i libri sono come l'acqua e il cibo

La scrittrice giapponese ha vinto il "Capri Award 2011"

A Capri Banana Yoshimoto: i libri sono come l'acqua e il cibo

Da Capri Banana Yoshimoto tiene fede al cliché più diffuso sui giapponesi e regala questo siparietto durante la cerimonia in cui ha ricevuto il premio "Capri Award 2011", culmine della manifestazione letteraria promossa ogni anno dal giornalista Claudio Angelini. La scrittrice, autrice fra gli altri di "Kitchen", ha letto per l'occasione uno scritto inedito dal titolo "Una rosa", composto dopo lo tsunami che ha devastato il suo Paese. "Ho cercato di essere presente con messaggi via twitter alle persone colpite dalla tragedia - ha raccontato - accogliendo delle richieste specifiche, inviando alcuni miei libri". "I libri - ha continuato - possono avere per alcune persone lo stesso apporto nutritivo dell'acqua e del cibo, in quanto nutrono il nostro animo che in queste condizioni di emergenza è particolarmente afflitto".

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia