martedì 24 gennaio | 20:22
pubblicato il 07/feb/2011 11:58

A Camigliatello sulla Sila, tra sci e furti nelle automobili

Piste affollate e soleggiate, ma arrivano anche i ladri

A Camigliatello sulla Sila, tra sci e furti nelle automobili

Le temperature miti e la bella giornata hanno favorito la classica passeggiata invernale a Camigliatello. La nota località sciistica silana, è stata letteralmente invasa da sportivi e turisti. La neve in realtà non è molta, ma questo non ha fermato la flotta di sciatori e snowboarder che per tutto il giorno hanno affollato le piste di Botte Donato. Al rientro, però, per alcuni la bella giornata è stata rovinata: i ladri hanno infatti rapinato diverse auto parcheggiate sulle strade. Simili episodi si sono registrati anche domenica scorsa con le stesse modalità, ma questo, denunciano alcuni cittadini, sembra però non essere servito a far rafforzare i controlli delle forze di polizia.

Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Maltempo
Rigopiano, 15 vittime: 9 ancora in obitorio da identificare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4