sabato 10 dicembre | 10:06
pubblicato il 07/feb/2011 11:58

A Camigliatello sulla Sila, tra sci e furti nelle automobili

Piste affollate e soleggiate, ma arrivano anche i ladri

A Camigliatello sulla Sila, tra sci e furti nelle automobili

Le temperature miti e la bella giornata hanno favorito la classica passeggiata invernale a Camigliatello. La nota località sciistica silana, è stata letteralmente invasa da sportivi e turisti. La neve in realtà non è molta, ma questo non ha fermato la flotta di sciatori e snowboarder che per tutto il giorno hanno affollato le piste di Botte Donato. Al rientro, però, per alcuni la bella giornata è stata rovinata: i ladri hanno infatti rapinato diverse auto parcheggiate sulle strade. Simili episodi si sono registrati anche domenica scorsa con le stesse modalità, ma questo, denunciano alcuni cittadini, sembra però non essere servito a far rafforzare i controlli delle forze di polizia.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina