domenica 26 febbraio | 02:13
pubblicato il 07/feb/2011 11:58

A Camigliatello sulla Sila, tra sci e furti nelle automobili

Piste affollate e soleggiate, ma arrivano anche i ladri

A Camigliatello sulla Sila, tra sci e furti nelle automobili

Le temperature miti e la bella giornata hanno favorito la classica passeggiata invernale a Camigliatello. La nota località sciistica silana, è stata letteralmente invasa da sportivi e turisti. La neve in realtà non è molta, ma questo non ha fermato la flotta di sciatori e snowboarder che per tutto il giorno hanno affollato le piste di Botte Donato. Al rientro, però, per alcuni la bella giornata è stata rovinata: i ladri hanno infatti rapinato diverse auto parcheggiate sulle strade. Simili episodi si sono registrati anche domenica scorsa con le stesse modalità, ma questo, denunciano alcuni cittadini, sembra però non essere servito a far rafforzare i controlli delle forze di polizia.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech